IN EVIDENZA

Ha ancora senso usare la parola "padroni"?

Ha ancora senso usare la parola “padroni”?

…  [Continua...]
La Direzione Pd e l’occasione sprecata del Circo Massimo

La Direzione Pd e l’occasione sprecata del Circo Massimo

La Direzione del Pd con il suo voto a maggioranza trasforma ciò che era rimasto del diritto di reintegra (per licenziamenti economici manifestamente infondati) in un totem da abbattere.

Naturalmente tra chi ha votato a favore, alcuni sono perfettamente consapevoli che non esiste alcuna correlazione tra questa modifica e il superamento del dualismo nel mercato del lavoro, quindi mentono …

  [Continua...]
Primarie secondarie

Primarie secondarie

Primarie o selezione dei candidati attorno a un caminetto? Anche il Pd di Matteo Renzi è diviso tra due cuori. Manca una regola che valga per tutti. E a volte le elezioni si trasformano in farsa. I casi Emilia Romagna, Toscana, Piemonte e Campania

Sedici febbraio 2014. Mentre Matteo Renzi prepara i bagagli prima di salire al Colle per ricevere …

  [Continua...]
Laicità e democrazia. Intervista a Nadia Urbinati

Laicità e democrazia. Intervista a Nadia Urbinati

Nadia Urbinati indica i nodi da sciogliere in Italia: «Il diritto come possesso della maggioranza, il peso della Chiesa nella politica, il leaderismo esecutivo che governa sul Parlamento»

«La politica democratica è laicità, perché condizione di accomodamento tra diversi. Se la politica è occupata da un Dio, cattolico o non, essa perde lo sguardo aperto e il senso generale della …

  [Continua...]
I cospiratori di Londra

I cospiratori di Londra

Assalto al Cielo. 150 anni dopo. La storia degli anarchici e socialisti della Prima Internazionale riletta da Marcello Musto. La scoperta del lavoro come diritto e fonte di dignità

Dagli economisti ai politici, dai filosofi agli storici, il giudizio è oggi unanime: stiamo attraversando non soltanto un’enorme crisi economica, ma un vero e proprio passaggio epocale che impone il ripensamento …

  [Continua...]
Più scienza= più cultura

Più scienza= più cultura

Filosofia, ricerca, pensiero critico. L’epistemologo Armando Massarenti lancia un manifesto contro il pregiudizio antiscientifico, che produce analfabetismo. La Bbc ha stilato un protocollo per bandire i ciarlatani dalla televisione. In Italia, invece, spacciatori di pseudoscienza dilagano sui media.  Come  si è visto anche con il  caso  Stamina

Pensare alla felicità nello scenario dell’Italia di oggi può suonare quasi un azzardo. …

  [Continua...]
Musica. Rivoluzione sonora

Musica. Rivoluzione sonora

Dal vinile allo streaming, oggi per ascoltare un brano basta un clic. E 4 volte su 5 è gratuito. L’economia musicale perde il 70% in 10 anni. A farne le spese sono soprattutto gli indipendenti

C’era una volta il disco, quello in vinile. Poi, venne il tempo della musicassetta e, negli anni 90, del luccicante compact disc. Se il giovane …

  [Continua...]
Ismail Haniyeh:«Il califfo Al-Baghdadi? leader improbabile». Intervista al capo di Hamas nella Striscia di Gaza

Ismail Haniyeh:«Il califfo Al-Baghdadi? leader improbabile». Intervista al capo di Hamas nella Striscia di Gaza

Intervista al capo di Hamas nella Striscia di Gaza, Ismail Haniyeh, che liquida il “condottiero” dello Stato islamico: «Non è un modello». E ribadisce: «Il nostro obiettivo è la liberazione della Palestina. Per la terza volta in pochi anni Israele ha provato a liquidarci. Ma non ha piegato la nostra resistenza»

Per il capo di Hamas, il “Califfo Ibrahim”, al …

  [Continua...]
Porta Pia. L'altra Liberazione

Porta Pia. L’altra Liberazione

Centoquarantaquattro anni fa i bersaglieri conquistavano Roma, strappandola allo Stato Pontificio. Tanti uomini e donne pensarono che si apriva una nuova era. Non andò esattamente così. La ricostruzione del segretario dell’Uaar

C’era una volta una monarchia in cui si poteva professare soltanto una fede e rinchiudeva gli ebrei in un ghetto. Nessun diritto umano: le libertà di pensiero, di espressione, …

  [Continua...]
Alganesh Fessaha. Rosa nel deserto

Alganesh Fessaha. Rosa nel deserto

Alganesh Fessaha ha già salvato la vita a 3.500 persone, strappandole dalle mani dei trafficanti di esseri umani. Il 3 ottobre tornerà a Lampedusa, un anno dopo la strage. Per chiedere ai politici risposte concrete: «Altrimenti siete peggio degli scafisti»

Ogni mattina Alganesh Fessaha si sveglia con lo squillo del telefono. Dall’altra parte della cornetta ci sono le madri e …

  [Continua...]
Maltese: «La resa dell'informazione»

Maltese: «La resa dell’informazione»

«Il potere del Vaticano è intangibile. Non c’è uno sguardo laico. Solo una hola generale». Curzio Maltese, giornalista ed eurodeputato, punta il dito contro la «totale acquiescenza acritica» della stampa nei confronti degli interessi della Chiesa

Riverenza, acquiescenza, resa culturale. Non fa sconti, Curzio Maltese, giornalista ed eurodeputato, mentre parla di laicità e informazione, anche di sinistra. «Nessuno osa sfidare …

  [Continua...]
L'arte dell'invisibile

L’arte dell’invisibile

Vietnam. La forza silenziosa delle donne. Dalla Resistenza alla vitale “primavera” di Hanoi, oggi. Raccontate dalla scrittrice Kim Thùy, ospite di Pordenonelegge

“La mamma ed io non ci assomigliamo. Lei è bassa, io sono alta. Lei ha la carnagione scura e io come le bambole francesi. La mia prima mamma aveva un buco nella testa. La mia seconda aveva un …

  [Continua...]
Laicità tradita

Laicità tradita

A 144 anni dalla Breccia di Porta Pia, i diritti civili sono ancora negati, mentre aumentano i privilegi economici e le “cortesie” al Vaticano. E ancora una volta la magistratura prende il posto della politica.

Sono passati 144 anni dalla presa di Porta Pia ma i bersaglieri sono ancora là. Fermi. Un immobilismo storico, quasi un elemento del carattere nazionale: …

  [Continua...]