Scuola, la farsa del premier che posta sui social network un video “alla lavagna” dove illustra i punti del provvedimento del suo governo: «Tante falsità, la scuola non è né della politica né dei sindacati», ma il prof non riesce a convincere il mondo della scuola.

Isis, ucciso in un raid in Iraq il numero due. Conosciuto come Abu Alaa al-Afri. Aveva preso le redini del Califfato dopo il ferimento con un drone del leader al Baghdadi, tuttora non in condizione di guidare operativamente lo Stato islamico

Immigrazione la nuova agenda della Commissione Europea: saranno reinsediati in Europa 20 mila profughi, di cui il 9,94% in Italia. Non sono invece stati fissati numeri per la redistribuzione degli immigrati già sbarcati, ma all’Italia spetterà una quota dell’11,84%.

Ebola, infermiere contagiato ha la febbre ma è lucido. Diffuso il primo bollettino sulle condizioni dell’uomo risultato positivo al virus. Il paziente è stato trasferito dalla Sardegna all’ospedale Spallanzani di Roma.

La Tête haute ha aperto la 68ma edizione del Festival del Cinema, la prima inaugurata dall’opera di una regista donna, Emmanuelle Bercot. Il film con Catherine Deneuve non è piaciuto ai giornalisti questa mattina in sala per l’anteprima. Nessun applauso, silenzi in sala.

Commenti

commenti