Lavoro. L’Ocse assegna la maglia nera a Italia e Grecia per disoccupazione giovanile. Il tasso di occupazione tra i 15 e i 29 anni è sceso infatti di quasi 12 punti percentuali tra il 2007 e il 2013, passando dal 64,33 al 52,79 per cento, il secondo peggior dato tra i Paesi Ocse, dietro ad Atene.

Fifa. Arrestati a Zurigo i vertici della Federazione per l’accusa di corruzione. Retata a Zurigo nell’albergo dove i vertici della Fifa sono riuniti per il loro congresso annuale. Sei alti dirigenti dell’organismo che governa il calcio mondiale sono stati arrestati con l’accusa di corruzione del Dipartimento di giustizia americano.

Regionali. Fabio Ladisa, Enzo Palmisano, Massimiliano Oggiano e Giovanni Copertino, sarebbero loro i candidati impresentabili della Regione Puglia secondo la Commissione Antimafia. I nomi sono filtrati dopo la riunione di ieri a palazzo San Macuto.

Operazione Agorà. Arresti per compravendita di voti in Sicilia. Ai domiciliari due deputati dell’Assemblea regionale accusati di compravendita di preferenze alle elezioni del 2012. L’operazione è stata ribatezzata Agorà.

Migranti. Da Bruxelles il via libera alla redistribuzione. Si tratta di un meccanismo di emergenza per ricollocare all’interno dei paesi dell’Unione europea 40mila richiedenti asilo. Di questi, in due anni, 24mila dovranno essere trasferiti dall’Italia e 16mila dalla Grecia.

@LeftAvvenimenti

Commenti

commenti