La penna è più potente della spada, un fumettista Charlie Hebdo ha raccontato al mondo cosa ha pensato dopo il secondo attacco terroristico che ha colpito Parigi in meno di un anno.

Così, venerdì sera Joan Sfaar ha pubblicato sul suo account Instagram questa serie di vignette per esprimere la sua tristezza, la sua rabbia, ma anche la sua convinzione che Parigi saprà reagire e andare avanti. Perché questo modo di affrontare la vita è insito nelle radici della città e scritto perfino nel suo motto.
Ecco un breve video con il cartoon disegnato da Sfaar:

   @GioGolightly

Commenti

commenti