Sono arrivate anche le congratulazioni di Barack Obama. Hillary Clinton rivendica la conquista della nomination per le presidenziali Usa – ed è la prima volta per una donna – dopo le vittorie decisive in New Jersey e New Mexico. Salita sul palco a Brooklyn per ringraziare i suoi supporter, Clinton ha sottolineato il “momento storico” di cui è protagonista e ha fatto immediatamente appello ai sostenitori di Bernie Sanders, che ha ringraziato per il dibattito vigoroso, a unirsi con lei contro il candidato repubblicano Donald J. Trump. Quest’ultimo ha subito strizzato l’occhio ai sostenitori di Bernie dicendo che in queste primarie il candidato “socialista” «è stato lasciato fuori al freddo con un sistema truccato».

Commenti

commenti