Nel quartiere milanese di San Siro è da poco terminato il restauro di Cascina Torrette, una struttura seicentesca che ospita un coworking, sale prova per musicisti, una cucina popolare con birreria artigianale e altri spazi a disposizione della collettività. In questa cornice, dalla prossima settimana e per tutta l’estate, si alterneranno una serie di appuntamenti sotto l’insegna “Dopo andiamo al mare? 2016”. La rassegna è organizzata da Mare culturale urbano, un centro di produzione artistica arrivato nella zona ovest di Milano per costruire un nuovo modello di sviluppo territoriale delle periferie, sviluppare scambi internazionali e attivare processi di inclusione sociale, rigenerazione urbana e innovazione culturale.

Esperti italiani e internazionali sono invitati a curare la produzione artistica di teatro, danza, cinema, arti visive, musica e cultura digitale. Quest’estate Cascina Torrette ospita appuntamenti di diversa natura, dal cinema in cuffia al jazz, dal teatro alla gastronomia.

A tessere il filo rosso durante i prossimi tre mesi sarà una firma storica di Left, Daniele De Michele alias Donpasta, che sarà animatore di United Food of Milano, sette appuntamenti che incrociano cucina popolare e temi di attualità legati al cibo, tra musica, video, teatro e fotografia. Il poliedrico dj, economista e “gastofilo” indagherà attraverso il cibo le connessioni fra tradizione e innovazione, centro e periferia della città, coinvolgendo gli abitanti del quartiere e una serie di ospiti speciali.

Questo articolo continua sul numero 25 di Left in edicola dal 18 giugno

 

SOMMARIO ACQUISTA

Commenti

commenti