Nasiriya. Un luogo esploso, andato in frantumi per la guerra. Ma anche un luogo in cui quell’umanità andata in pezzi è riuscita a conservare e custodire gelosamente dei «frammenti di bellezza». E proprio quei frammenti di bellezza, quelle schegge di una quotidianità che non si vuole arrendere all’orrore sono il tesoro che Francesca Fago, fotografa al seguito dell’ultima missione umanitaria in Iraq della onlus Emergenza Sorrisi, è riuscita a catturare nei suoi scatti. Il 21 dicembre dalle 18.00 trenta di quelle fotografie a Roma saranno oggetto della mostra الناصرية Nasiriya: frammenti di bellezza al MICRO (Spazio Porta Mazzini in Viale Mazzini, 1) per raccontarci cosa accade fra le corsie dell’ospedale della città irachena in cui i medici di Emergenza Sorrisi dal 2008 sono impegnati per operare feriti di guerra, ustionati e soprattutto bambini con malformazioni facciali.

img_2514

© Francesca Fago

img_2605

© Francesca Fago

schermata-2016-12-13-alle-00-59-30

© Francesca Fago

Le foto esposte saranno cedute a fronte di erogazioni liberali, l’intero ricavato della serata supporterà i progetti di Emergenza Sorrisi, in programma per il 2017.

Dove & Quando

الناصرية Nasiriya: frammenti di bellezza

c/o Micro | Arti Visive – Viale Mazzini, 1

21 dicembre dalle ore 18.00 – ingresso libero

Commenti

commenti