Precedente | Successivo

Left n. 36 | 19 settembre 2015

COVER STORY

RENZI MANGIATUTTO

MA QUAL NAZIONE. È IL PARTITO DESTRINISTA
di Nadia Urbinati

VISCO: «RENZI PIGLIATUTTO, MA FA MALE ALLA NAZIONE»
di Ilaria Bonaccorsi e Luca Sappino

PERCHÉ CONVIENE PAGARE IMU E TASI
di Isotta Galloni

 

Società Left

 

palazzo
PER GLI ALFANIANI È FINITA LA FESTA
di Luca Sappino

grillini
IL FINE CHE GIUSTIFICA I MEZZI
di Ilaria Giupponi

sinistra
COS’È IL PIANO B DELLA SINISTRA
di Stefano Santachiara

la storia
RIMAFLOW: QUI NON SI BUTTA NIENTE
di Tiziana Barillà

beni comuni
A TRIVULSI BELLEZZA CHIUSA PER BUROCRAZIA
di Giulio Cavalli

grab
DA SÌ TAV A NO GRAB, ESPOSITO CONTRO I CICLISTI
di Luca Sappino foto di Filippo Trojano

 

Esteri, Left

 

migranti
ERITREA, LA GUERRA DI SERIE B
di Umberto De Giovannangeli

inghilterra
CROBYN IL PERDENTE? NON COSÌ IN FRETTA
di Martino Mazzonis

LUI VINCE E IL LABOUR SI SPACCA
di Massimo Paradiso

spagna
SARÁ INDIPENDENZA CATALANA
di Angelo Attanasio

kosovo
ANCORA QUEI DUE POPOLI DIVISI
testo e foto di Michela A.G. Iaccarino

reportage
I DANNATI DELL’ISOLA DI JAVA
testo di Flaminia Attanasio foto di Luca Giorgini

 

Cultura, Left

 

letteratura
MARCELO FUGUERAS: LEGGERE SHAKESPEARE IN PALESTINA
di Simona Maggiorelli

storia
CARA DIARIO TI RACCONTO LA GRANDE GUERRA
di Donatella Coccoli

scienza
CANNABIS, COSA SAPPIAMO E COSA NO
di Pietro Greco